Interviste lezioni
Karl R. Popper
Il concetto di falsificabilità
Dall'intervista "Il falsificazionismo"
Londra
25/07/1989

Karl Raimund Popper spiega il concetto di falsificabilità di una teoria scientifica, centrale nella sua epistemologia. Una teoria è verificabile se permette di costruire dei test in grado di falsificarla, cioè di invalidarla.


Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche- un progetto di Renato Parascandolo





Karl Raimund Popper spiega il concetto di falsificabilità di una teoria scientifica, centrale nella sua epistemologia. Una teoria è verificabile se permette di costruire dei test in grado di falsificarla, cioè di invalidarla. In questo caso diciamo che la teoria è falsa e che bisogna abbandonarla o correggerla - correzioni che in qualche caso possono anche rafforzarne il potere esplicativo. Per un altro aspetto una teoria è verificabile, se implica previsioni che possono risultare confermate o non confermate dalle nostre osservazioni.